Decreto scuola: concorso ordinario docenti 2020

Preparazione classi di concorso A-41 e B-16, informatica e laboratorio

di Armando Pagliara, 05/11/2019

Come stabilito dal MIUR, a breve sarà bandita la nuova procedura di reclutamento per il personale docente, con 24mila assunzioni previste per i posti a concorso ordinario, per l'anno scolastico 2020/2021.

Per chi vuole effettuare il concorso a cattedra per le classi di concorso A-41 (Scienze e tecnologie informatiche) o B-16 (Laboratorio di scienze e tecnologie informatiche), finalizzato alla formazione di una classe per un corso da tenere in aula (periodo da definire in base al bando di concorso) è stato aperto il gruppo Telegram disponibile al seguente link: https://t.me/joinchat/KqWefBAx6Gq407wjvBUSmg

Posti comuni:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell'alta
  • formazione artistica, musicale e coreutica
    oppure
    titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche
Verificare titoli d'accesso a classi di concorso utilizzando il servizio gratuito della FLC/CGIL.

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

  • il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017)

Per i posti di sostegno:

  • Requisiti già indicati per i posti comuni
    oppure
    quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno.