Divulgazione informatica: l'architettura dei sistemi informatici

tratto dalla rubrica "Informatica" della rivista web e cartacea MyInformando.it

di Armando Pagliara, 28/01/2017

Quando si parla di architettura si pensa a strutture "solide" costruite dall'uomo. In particolare l'architettura può essere definita come "la disciplina che ha come scopo l'organizzazione dello spazio", in genere attendendosi alla progettazione e alla costruzione degli immobili (o degli ambienti costruiti), tenendo conto sia aspetti tecnici che artistici, cioè sia dei materiali e dei processi di realizzazione che dell'aspetto estetico o, eventualmente, artistico.

Il concetto di architettura però non si ferma solo alle costruzioni materiali ma si adatta perfettamente ai sistemi informatici, per i quali è possibile definire il concetto di architettura informatica, cioè l'insieme dei criteri in base ai quali un sistema informatico (o parte di esso) è progettato e realizzato. Attenzione però: per "architettura" si può intendere anche la composizione delle parti di cui un elaboratore è realizzato, illustrandone i rapporti interfunzionali, soprattutto per quanto riguarda la configurazione dei processori, delle memorie e delle schede... continua su MyInformando.it